Cosa fa un export manager Russia

La figura dell’export manager Russia è strategica e fondamentale per qualsiasi azienda che voglia internazionalizzare i propri prodotti in quel paese. E’ un ruolo chiave per poter vendere in Russia o in qualsiasi altra nazione.

Un export manager, in generale, funge da intermediario tra acquirenti stranieri e venditori nazionali. A differenza delle società commerciali che acquistano i prodotti prima di venderli direttamente ad acquirenti stranieri, l’export manager trova acquirenti a livello internazionale per un produttore nazionale.

Un export manager pianifica e coordina la spedizione internazionale delle merci. Nella sua attività giornaliera può interfacciarsi con diverse figure professionali per negoziare, come spedizionieri, agenti e venditori e naturalmente deve avere doti e capacità nel trattare con i clienti .
La conoscenza perfetta della lingua russa (se si tratta di questo paese), della cultura e delle abitudini del luogo sono aspetti fondamentali per erogare un eccellente servizio. La conoscenza degli aspetti burocratici , delle leggi del luogo e delle persone giuste da contattare sono punti chiave per svolgere ottimamente questo lavoro.

Gli export manager sono spesso anche responsabili della gestione del personale, che include l’assunzione, la formazione e la supervisione del personale del dipartimento internazionale.
Nella loro funzione gli export manager talvolta controllano le fatture e predispongono i rapporti per accelerare il processo di fatturazione.

L’export manager si occupa spesso di garantire che le spedizioni siano conformi alle leggi e ai regolamenti del paese (Russia in questo caso) . Devono anche negoziare contratti di esportazione.

Per svolgere la professione dell’export manager non occorre un titolo di studio particolare ma soprattutto occorrono competenze, conoscenza della lingua, conoscenze amministrative e di marketing , esperienza. Le aziende tendono a focalizzarsi su questo piuttosto che su un particolare titolo di studio.
Per chi si affaccia a questa professione, tuttavia, il diploma universitario in marketing o amministrazione aziendale tendenzialmente è preferito ad altri. Questo aspetto non è però vincolante in quanto , come già ricordato, quello che conta sono le competenze.

export manager cosa fa
export manager russia

Tag: temporary export manager, come vendere in Russia, Fare business in Russia, traduzioni russo italiano, traduzioni italiano russo, interpretariato russo, ecommerce in Russia.